domenica 28 dicembre 2008

Re-StyLiNg!!

domenica 28 dicembre 2008
Come potete notare, con l'avvicinarsi del 2009 il blog cambia aspetto...nuova grafica più urbana e cool...spero vi piaccia....BUONE FESTE A TUTTI I LETTORI!!!

venerdì 12 dicembre 2008

AMD HacKiNt0sh ASUS A8N-E Dual Boot XP + Leopard 10.5.2

venerdì 12 dicembre 2008

Periodo convulso...impegni, esami, maltempo, raffreddore (da notare la confezione di ACTIGRIP sulla mia scrivania durante le riprese video)....il tempo libero è stato molto poco per scrivere sul blog, ma le ore notturne sono state proficue per realizzare questo fantastico progetto: installare il sistema operativo Mac OSX Leopard 10.5.2 su un computer standard (il mio)...il risultato l'ho messo in un video che vi propongo.....buona visione!!!

giovedì 20 novembre 2008

RAGAZZI UN PO' DI ALLEGRIA.....

giovedì 20 novembre 2008
MARVEL!!!
POESIA
CULTURA
PUBBLICITA'.....E CHE PALLE RIDIAMO UN PO'!!!
Si dice in giro che chi ha gli occhi azzurri è perchè ha la testa piena d'acqua............Pensa a chi li ha marroni...********************************
Lui: 'Amore, ho una barzelletta che ti farà cadere le tette dal ridere...'Poi la guarda nuda e dice: 'No...forse te l'ho già raccontata...********************************
Se ti capita di andare in giro per la città in bici e ti accorgi di sentirti felice e appagato, guarda bene.. forse hai dimenticato il sellino...********************************
Una ragazza va da un prete per parlargli: 'Padre, io ho comprato due pappagalline. Volevo insegnargli a parlare, ma loro dicono solo una frase!'.'E cosa dicono? ' 'Ciao, siamo due prostitute! Vuoi divertirti Un po'?'.'Accidenti... Che scandalo! Fai cosi: 'Io ho due pappagalli maschi a cui ho insegnato invece a pregare e leggere la bibbia! Li mettiamo vicini cosi i miei lo insegneranno alle tue!'.'Oh grazie, grazie infinite!'.La ragazza porta le pappagalle, le mette vicino a quelli del prete che stavano Dicendo il rosario. Le due iniziano: 'Ciao, siamo due prostitute!Volete divertirvi un po'?'.E un pappagallo all'altro: 'Metti via la bibbia Frank! Le nostre preghiere sono state esaudite!'********************************
Hai sentito? Il nostro capo è morto.- Si.- E' tutto il tempo che mi sto chiedendo chi sia morto con lui.- Come sarebbe ... 'con lui'?- Ma sì, ho visto che c'era scritto:'...con lui muore uno dei nostri più instancabili lavoratori..'***************************************
Un impresario a un altro:- Come mai i tuoi impiegati arrivano sempre così puntuali?- Facile, 30 impiegati e solo 20 posti auto**************************************
Noi cerchiamo un uomo che non ha paura di nessun lavoro e che non si dà mai malato...- Bene, mi assuma, che vi aiuto a cercarlo****************************************
- Rossi, lo so che il suo stipendio non è sufficiente per potersi sposare, ma un giorno me ne sarà riconoscente.****************************************
- Capo, posso uscire due ore prima oggi? Mia moglie vuole andare per negozi con me'- Non se ne parla nemmeno!- Grazie capo, lo sapevo che non mi avrebbe lasciato nei casini........****************************************
Un bagnino sulla spiaggia sta mangiando un super panino. Arriva un bambino albanese e gli dice:'sono 3 giorni che non mangio'E lui:'Bene, puoi far il bagno!'***************************************
Guerra epica tra greci e siculi. Il capo dei greci esorta i suoi:'Avanti figli di Troia!!'E il capo dei siculi risponde:'Amuninni figghi i bottana!'***************************************
Un bambino chiede alla zia:'Zia, zia, perché non hai bambini?'E lei:'Perché la cicogna non me li ha portati''Cambiare uccello no?'***************************************
"Dottoressa, ho un erezione continua, giorno e notte, 24 ore al giorno,mi può dare qualcosa?" - "Vitto, alloggio e 1000 Euro al mese, di più non posso!"***************************************
Sulla spiaggia un ragazzo dice ad una ragazza: "Perchè non fai il bagno?"La ragazza: "Ho le mie cose!" E lui risponde: "Vai, te le guardo io!"


UN BACIO DA OLIVIA....CHISTA E' A VOTA BONA CHI MARVEL MI MAZZA!!!!

martedì 18 novembre 2008

MI PRESENTO.....

martedì 18 novembre 2008
CIAO RAGAZZI...SONO OLIVIA.....(e chi se ne frega!!!)
per dire la verita' non sono una scigghitana d.o.c.ma ho vissuto molte giornate della mia vita in questo paese BELLISSIMO!!!
SOTTO pressante invito(scherzo!) del mio amico Marvel mi sono iscritta nel suo scenografico e tecnologico blog....bellissimo ma molto trascurato dalla comunita'...
infatti mi ha detto che questo post lo leggera solo lui....
io non ci credo!!! anzi aspetto qualche commento oltre il suo....
ovviamente MARVEL non ti spacciare sotto un altro nome....scherzo!!!
...un bacio a tutti da olivia!!!

venerdì 14 novembre 2008

Un'occhiata al nuovo standard USB 3.0

venerdì 14 novembre 2008

Lunedì prossimo in occasione del SuperSpeed USB Developer Conference verrà ufficialmente presentata la versione 3.0 di USB, standard di comunicazione seriale ormai entrato da anni nei PC di tutti noi. Nel frattempo Gizmodo.com riporta le caratteristiche vociferate della terza incarnazione di USB.

A quanto pare essa sarà in grado di trasferire file alla velocità di 4,8GBps, trasferendo un film in HD da 25GB in 70 secondi: un abisso in meno rispetto alle 9 ore richieste da USB 1.0 e comunque un tempo ottimo anche paragonato ai 13 minuti di USB 2.0. Non ci resta che aspettare di sapere se questi dati verranno confermati o meno nella giornata di lunedì.

sabato 1 novembre 2008

Copie delle chiavi a distanza tramite software

sabato 1 novembre 2008



Basta una semplice fotografia scattata con un cellulare o trovata online (magari sui tanti siti di condivisione di immagini) per duplicare le normali chiavi domestiche. La dimostrazione è arrivata da un gruppo di ricercatori dell'Università di San Diego, che hanno messo a punto un software in grado di risalire a tutte le informazioni per effettuare una copia, anche senza disporre fisicamente dell'originale.

POCO SICURE - «Abbiamo sviluppato questo programma per dimostrare come le chiavi non siano una tecnologia più di tanto segreta – spiegano gli ingegneri californiani – Grazie alle ultime innovazioni nel campo dell'ottica e della fotografia digitale è possibile duplicarle anche senza che il proprietario se ne accorga». I ricercatori sono riusciti a produrre una copia simile all'originale a partire da normali immagini caricate online (molti le condividono tranquillamente su siti come Flickr. In un'altra dimostrazione gli scienziati hanno fotografato un mazzo di chiavi poggiato sul tavolino di un bar situato ad una distanza di 60 metri. E hanno così ottenuto tutte le informazioni necessarie per riprodurle all'insaputa del proprietario.
COME FUNZIONA – I denti e le gole delle normali chiavi rappresentano un codice numerico che descrive alla perfezione come aprire la serratura per cui è stata realizzata. Gli scienziati di San Diego hanno pensato di risalire a queste informazioni semplicemente facendo calcolare al software le distanze tra i denti e le gole riprodotte su una fotografia, quale che sia la distanza e l'angolazione da cui è stata scattata. Ben consapevoli delle conseguenze sulla sicurezza di milioni di persone, i ricercatori non hanno rilasciato pubblicamente il programma. Ma, al tempo stesso, riconoscono anche che basta avere una conoscenza minima di programmazione e modellistica digitale per poterne realizzare uno.


[fonte:corrieredellasera]

venerdì 31 ottobre 2008

Treni anti-cellulare

venerdì 31 ottobre 2008

Molti di voi sapranno che la maggior parte delle cose che usiamo nella nostra quotidianità provengono da impieghi prettamente militari, internet è l'esempio più lampante...tra le tante cose provenienti da usi militari e governativi, vi è anche la pellicola trasparente anti-cellulare: si tratta di una pellicola conduttiva, capace di isolare gli ambienti circostanti da segnali elettromagnetici (frequenze dei cellulari comprese)...questo oggetto, usato a scopi di difesa, è stato utilizzato da una nota azienda britannica (C2C) che opera nel trasporto ferroviario, al fine di rendere più confortevole e tranquillo il viaggio ai clienti...quindi niente più gente che conversa ad alta voce, squilli e suonerie varie sui treni britannici....a mio parere un'ottima soluzione per chi paga per poter viaggiare tranquillo...

domenica 26 ottobre 2008

Catturare emissioni elettromagnetiche delle tastiere

domenica 26 ottobre 2008
Due ricercatori svizzeri hanno scoperto diversi modi per intercettare la pressione dei tasti su un discreto numero di tastiere (usb, ps/2 e quelle dei laptop) a distanze fino a 20 metri...... Il metodo utilizzato consiste nel catturare le emissioni elettromagnetiche della tastiera e decodificarle per risalire al tasti premuti sulla tastiera esaminata. I due, Martin Vuagnoux e Sylvain Pasini, hanno pubblicato un paio di video sul sito del Security and Cryptography Laboratory presso l'Ecole Polytechnique Federal de Lausanne in cui mostrano due tipi di attacco. C'è da sottolineare che i due esperimenti proposti nei video vengono svolti seguendo alcune accortezze in modo da evitare qualsiasi possibile interferenza. Inoltre la pressione dei tasti per come proposta negli esperimenti è irrealistica. Ne risulta che al momento questo tipo di vulnerabilità è difficilmente sfruttabile nel campo delle intercettazioni anche se a detta dei due ricercatori c'è un grosso margine di migliorabilità considerando che finora hanno usato apparecchiature abbastanza economiche...vedremo...certo che la parola che hanno usato per la prova: "TRUST NO ONE" non ispira molta fiducia....


Breve storia della comunicazione

Ecco un video che rappresenta, in brevi passi, l'evoluzione dei mezzi di comunicazione nella storia dell'uomo....

sabato 25 ottobre 2008

"LA STORIA INSEGNA MA NON HA SCOLARI": NO ALLA 133!!!

sabato 25 ottobre 2008
A quarant’anni esatti dalle proteste studentesche del 1968, siamo ancora qui, a manifestare di nuovo contro l’abbattimento di quei valori sociali che ancora una volta vengono minati. Ma, mi domando, è possibile che ci troviamo a lottare ancora per le stesse ragioni per le quali si battevano i sessantottini??possibile che in quarant’anni non sia cambiato niente, anzi, se possibile, che siano persino peggiorate le cose????
Innanzitutto credo che ci sia molta disinformazione. Quanti di voi sanno cos’è il decreto 133/08 ?
Come ho già affermato in altre sedi, l’Italia, i cui assetti politico, economico, sociale ed istituzionale vertono in condizioni pressoché pessime, è diventato ormai un paese dove si governa solo a suon di decreti legge, che, secondo la costituzione, dovrebbero essere applicati solo in casi d’emergenza.
L’ultimo arrivato è il decreto del ministro dell’istruzione Maria Stella Gelmini, provvedimento che andrà a completare tragicamente la parabola discendente che il sistema scolastico sta percorrendo ormai da anni. Sono previsti ingenti tagli finanziari le cui conseguenze si ripercuoteranno sulle vite di tutti noi, studenti, professori, personale tecnico, dottorandi .
La Costituzione garantisce il diritto allo studio, che sia universale, quindi per tutti. Attraverso questo decreto, vediamo prospettarsi una liquidazione del ruolo pubblico dell’università, che tornerà ad essere d’élite, solo per quei cittadini di serie A che potranno permettersi di pagare la retta. Questo è il risultato di una serie di mancanze, sia da parte del Governo che del ceto accademico. A partire dalla famosa riforma del 3+2, un autentico disastro. Abbiamo assistito all’apertura di corsi e facoltà, i più disparati (esiste Scienze del fiore, che, con tutto il rispetto per chi vuol fare il fiorista, era necessaria questa facoltà??agraria non andava bene??). E adesso assistiamo al progressivo smantellamento di tali corsi, con conseguente licenziamento del personale e malcontento degli studenti che devono essere accorpati ad altri corsi, che non hanno scelto. La 133 viola i diritti fondamentali sanciti dalla Costituzione con la trasformazione dell’università in fondazioni di diritto privato e l’eliminazione del tetto massimo di contribuzione studentesca, senza nessuna tutela nei confronti dei ceti meno abbienti. Senza contare l’aumento del precariato e la scomparsa quasi totale della ricerca (campo nel quale invece l’Italia dovrebbe investire) , che sarà prerogativa solo dei privati perché gli atenei non potranno più permettersela.
Il settore della conoscenza deve rappresentare una risorsa fondamentale del paese all’interno del sistema di welfare, ma se questo decreto sarà legge, ciò non accadrà e anzi, la cultura diventerà una componente marginale. D’altronde, è più facile governare un popolo di ignoranti. Nel corso della storia la classe dirigente ha sempre limitato, ostacolato e impedito in ogni modo l’accesso alla cultura da parte del popolo. Ma così non dev’essere.
Quale futuro quindi per noi studenti? Quale futuro per tutti quegli atenei, soprattutto scientifici, che non potranno più mantenere laboratori e strutture? E gli impiegati tecnico-amministrativi? Quale futuro per gli insegnanti, giovani e meno giovani, che verranno licenziati? Quale futuro per i dottorandi che non avranno mai una prospettiva di lavoro?
Per questi motivi ( che andrebbero comunque approfonditi, questa è solo la punta dell’iceberg) si stanno mobilitando le assemblee e i comitati studenteschi, con proteste, manifestazioni ed occupazioni, sostenute anche dai professori, dal personale amministrativo e da tutti i precari assunti nel sistema scolastico. E’ necessario un movimento unico e consapevole su tutti i fronti, che prescinde, soprattutto, dai colori politici. Non è giusto che sia la scuola, e più in generale il popolo, a pagare la crisi finanziaria causata dal malgoverno. IL DIRITTO ALLO STUDIO E’ FONDAMENTALE E NON SI TOCCA.
E in tutto questo, il meridione, DOV’E’???????????????????
Ci sono iniziative in tutta Italia. Solo qui a Firenze eravamo più di 60.000 in piazza, a manifestare, lezioni all’aperto con Margherita Hack,occupazione di tutti gli atenei, cortei a Pisa, Roma, Milano, Bologna, Torino, Napoli, Siena, Padova, perfino Cagliari…..e Reggio Calabria e Messina come al solito stanno a guardare rimanendo nella più totale indifferenza!!!!!E’ scandaloso!!!!!MOBILITATEVI!!!NE VA DEL FUTURO DI TUTTI NOI!!NON PENSATE CHE QUESTA RIFORMA NON TOCCHERA’ ANCHE VOI, ANZI SARETE I PRIMI!!!!PERCHE’ SARANNO GLI ATENEI MINORI A SCOMPARIRE!!!DOVRESTE ESSERE I PRIMI A SCENDERE IN PIAZZA!!!ACQUISTATE COSCIENZA DI QUELLO CHE VI ACCADE ATTORNO E NON RIPONETE LA VOSTRA FIDUCIA SOLO NELLA SPINTARELLA!!!LE COSE DEVONO CAMBIARE!!!!!E diamoci una svegliata al sud; smettiamola di fare sempre i ben pensanti che stanno sempre a dire cosa c’è che non va senza poi muovere un dito per cambiare lo stato di cose attuale!!Non aspettiamo stimoli esterni ,perché se l’iniziativa non parte da noi, non ci sarà mai nessuno che verrà magicamente a svegliarci dal nostro torpore. E questo non vale solo per le proteste di adesso, ma per ogni cosa!!!RAGAZZI, SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!
video

venerdì 24 ottobre 2008

100.000.000 DI RISATE.....

venerdì 24 ottobre 2008

Sono quelle che mi sono fatto ieri, sul corso Garibaldi di Reggio Calabria, insieme ad un amico all'uscita dall'università....mancando poche ore all'estrazione del jackpot da 100.000.000 di euro, presi dalla febbre da gioco, abbiamo deciso di spendere 1 euro ciascuno per tentare la fortuna....usciti dalla ricevitoria, però ci siamo accorti che la vera fortuna è stata la possibilità di vedere il seguente spettacolo:



ahahahha......capisco che 100.000.000 di euro fanno girare la testa a chiunque e che la parola SEXY fa molto appeal, ma qui sfioriamo il ridicolo....MATTI!!!!!!!!!!!!!!!

mercoledì 22 ottobre 2008

51° World Scout Jamboree On The Air- Gruppo Scilla 1

mercoledì 22 ottobre 2008

Anche quest'anno il Gruppo Scout Agesci Scilla 1 ha festeggiato la giornata mondiale dello scoutismo, il cosiddetto Jamboree. Le giornate dedicate al movimento fondato da Baden Pawel sono state quelle del 18 e 19 Ottobre 2008, in queste date tutti i gruppi scout del mondo si riuniscono e si mettono in contatto tra loro per creare momenti di festa e fratellanza...anche nel 2008 il gruppo scout di Scilla ha risposto presente all'appello e numerosi sono stati i contatti con stazioni italiane ed estere sintonizzate sulle frequenze del Jamboree (JOTA= Jamboree On The Air). Sfruttando le potenzialità delle apparecchiature messe a disposizione da mio padre (Rocco) (è bastata una semplice antenna bipolo amplificata montata su canna da pesca ed un buon trasmettitore/ricevitore) le guide delle varie squadriglie del gruppo Scilla 1 hanno potuto comunicare con diversi gruppi scout d'Italia ed del mondo. Il risultato è stato piacevolmente sorprendente, soprattutto il colloquio con un simpatico gruppo dell'isola di Cipro...di seguito vi riporto il video, montato dal sottoscritto, in ricordo di questa fantastica giornata all'insegna dello scoutismo! ( un grazie ai capi: Gianluca, Valeria, Filippo, Giuseppe, Gaetano, Antonella, Carmela, Simona, Anna,...non so se ho dimenticato qualcuno/a)


mercoledì 15 ottobre 2008

UFFICIALE: IL NUOVO WINDOWS SI CHIAMERA' WINDOWS 7

mercoledì 15 ottobre 2008

E' notizia di poche ore fa l'ufficialità, decretata proprio da Microsoft, circa il nome del prossimo sistema operativo Windows. Il nome ufficiale sarà WINDOWS 7 (o WINDOWS SEVEN), successore designato del fallimentare Windows "sVista". Per il momento non si hanno dati certi riguardo la data di rilascio e le caratteristiche di questo nuovo sistema operativo, volevo però, giusto per curiosità riportarvi il motivo del numero 7...facendo una piccola ricerca su wikipedia ho trovato la motivazione riguardo quel numero, a mente ricordavo più di 6 sistemi Windows precedenti, ma la ragione sta nella derivazione dei rispettivi progetti che fino ad oggi ignoravo...resta ancora da capire perchè siano passati da versioni identificate da numeri progressivi (3.1, 3.5), a versioni riconosciute dall'anno di uscita (95,98,2000,2003,2008), ad altre chiamate XP, sVista, per poi tornare nuovamente ai numeri (7)...speriamo che qualcuno un giorno ci sveli questo mistero arcano...ecco cosa riporta wikipedia alla voce Windows NT:

Il progetto Windows NT nasce nel novembre 1988, e ha dato alla luce nel corso degli anni numerosi sistemi operativi:

  • Il primo progetto Windows NT
    • Windows NT 3.1, prima versione di Windows a 32 bit, è destinato a essere usato come server di rete. L'interfaccia grafica è quella di Windows 3.x (di cui prende anche il numero di versione). Uscito sul mercato il 27 luglio 1993, ha avuto un successo di mercato davvero modesto, ma può essere considerato il "padre" dei sistemi Windows moderni.
      La successiva versione 3.5, seguita a breve distanza dalla versione 3.51, segnarono l'inizio dell'ascesa di Microsoft in questo segmento di mercato, che negli anni seguenti avrebbe finito con il dominare a spese di Novell.
- La versione 3.1 venne rilasciata non solo per piattaforme x86, ma anche DEC Alpha e MIPS (processori R3000 e R4000).
- La versione 3.51 venne sviluppata anche per architetture PowerPC e SPARC, quest'ultima solo in versione "beta" e non venduta presso il mercato consumer. Intergraph effettuò il porting di questa versione per Clipper, ma decise di non rilasciarla.
    • Windows NT 4.0, destinato a server e workstation, esce il 24 agosto 1996 ad un anno esatto da Windows 95 (di cui però non è il successore) e ne prende l'interfaccia utente. Ha un buon successo di mercato come sistema server a spese dei sistemi Unix.
- La versione 4.0 è l'ultima piattaforma, ufficialmente supportata, ad essere sviluppata per processori diversi dal x86 (se escludiamo il futuro Itanium), includendo DEC Alpha, MIPS e PowerPC. Per DEC Alpha furono rilasciati anche tutti i Service Pack.
  • La seconda derivazione del progetto Windows NT
    • Windows 2000, detto anche Windows NT 5.0, presenta notevoli riscritture di alcuni moduli del kernel (soprattutto per quanto riguarda la gestione dei protocolli di rete) e dell'interfaccia grafica. Ha notevole successo come sistema aziendale e server, anche se l'avvento di Linux ne riduce le quote di mercato in ambito server, soprattutto grazie all'avvento di Internet.
    • Windows XP (Windows NT 5.1), presenta come novità maggiore la rivisitazione dell'interfaccia utente ed è il primo sistema operativo della famiglia NT destinato anche all'utenza domestica, sostituendo la serie Windows 95/98/ME. È stato rilasciato nell'ottobre 2001 in edizioni Home e Professional, ma le edizioni Server sono state rilasciate successivamente (vedi subito sotto).
    • Windows Server 2003 (Windows NT 5.2), è la versione Server di Windows XP dal quale deriva e che segue sul mercato a distanza di un anno.
  • La terza derivazione del progetto Windows NT
    • Windows Vista (Windows NT 6.0), rilasciato a novembre 2006 per gli abbonati MSDN, e a fine gennaio 2007 per i clienti retail e OEM. Nel corso del 2008 è stata rilasciata la versione Server, chiamata Windows Server 2008 e con nome in codice Windows Longhorn Server.
  • Il futuro
    • Windows 7, precedentemente nota come Blackcomb o Windows Vienna è la futura versione di Windows, sulle cui caratterstiche non vi sono ancora dati attendibili.

Come potete facilmente notare, con Windows 7 si aprirà il settimo progetto Windows NT....nel frattempo il mio invito è quello di mantenere XP per chi vuole usare Windows, le motivazioni sono da ricercare tra i termini STABILITA', SICUREZZA, AFFIDABILITA' del sistema e scusate se è poco....per chi invece vuole orientarsi verso altri SO vedo molto bene MacOS X (ovviamente per chi ne ha le possibilità) e il solito Linux nelle sue più disparate distro in base alle vostre esigenze...un saluto!

martedì 14 ottobre 2008

Scopri la diffusione del tuo cognome nel Mondo !

martedì 14 ottobre 2008

Public Profiler è un servizio rilasciato da pochi giorni che permette di scoprire la diffusione di un cognome nel mondo. Basta inserire il cognome nella casella di ricerca e subito apparirà una mappa del mondo colorata in base alla frequenza rilevata. Le unità sono espresse in FPM cioè frequenza relativa per milione di nomi nell’area. Cliccando sulla mappa si può analizzare il dettaglio per nazioni e quindi per regione e per località/provincia.

Sotto alla mappa vengono presentate delle tabelle con le statistiche numeriche e anche la top five dei nomi collegati al cognome cercato. Il servizio è ancora in fase di sviluppo, infatti i link riportati in alto nella pagina non sono tutti funzionanti ma verranno attivati in un prossimo futuro per permettere anche altre analisi.

domenica 12 ottobre 2008

iPhone 3g le applicazioni fanno la differenza....Parte 2

domenica 12 ottobre 2008
Ecco arrivare il secondo post sulle applicazioni più strane ed utili installabili sull'ormai celebre cellulare iPhone, a prosito proprio l'Apple ha comunicato che sono state vendute circa 10 milioni di unità in tutto il Mondo....un buon traguardo...comunque volevo mostrarvi altre applicazioni che rendono questo dispositivo davvero molto particolare ed utile in diverse circostanze. Volevo parlarvi di ULTRALINGUA, applicazione a dir poco sbalorditiva: si tratta di un dizionario multilingua, traduttore con una funzionalità in più:le coniugazioni dei verbi di tutte le lingue...Praticamente con questo programma potrete tradurre, cercare i significati e le coniugazioni dei verbi delle principali lingue (Italiano, Inglese, Spagnolo, Tedesco, Francese, Portoghese) il tutto con pochi touches...ecco alcuni screenshots del programma:






















Passando dall'italiano alla matematica ecco un'altra importantissima applicazione in ambito di analisi matematica e studio di funzioni e segnali: GRAFUNC ci permette infatti di tracciare il grafico di una o più funzioni sull'asse cartesiano...ecco lo screen relativo:






















Giustamente dopo aver studiato matematica ed italiano è giusto uscire con gli amici e perchè no bere qualcosa...se avete deciso di non prendere la solita birra e avete voglia di un cocktail, ma non sapete su cosa puntare ecco un'applicazione che potrebbe aiutarvi, anche nella preparazione del cocktail stesso: iDrink infatti è un vero e proprio archivio utile per il barman tanto che al cliente....esso infatti contiene una lunga lista di numerosi cocktails famosi e non con relativi ingredienti, dosi e tipologia di bicchiere da usare...grazie a questo programma non avrete più dubbi su cosa bere....ecco gli screenshots:





















Bene, per adesso è tutto...ovviamente ci sono tante altre applicazioni interessanti che volevo mostrarvi, durante i giorni della prossima settimana farò un altro post, dunque se vi interessa l'argomento tenetevi in contatto col blog e soprattutto se avete domande di qualsiasi natura riguardo l'iPhone non esitate.....il mio intento è quello di orientare i possessori di questo fantastico dispositivo nell'acquisto delle applicazioni e di far conoscere a coloro che non lo possiedono le straordinarie potenzialità di un cellulare che ha cambiato e cambierà numerosi standard nella famiglia degli smartphones....STAY TUNED!

martedì 7 ottobre 2008

Michael Jackson il re del pop

martedì 7 ottobre 2008

E' il re del pop per definizione....stiamo parlando di Michael Jackson, sicuramente uno dei più grandi artisti degli ultimi 20 anni..volevo proporre questo video che mette in risalto le sue grandissime capacità da ballerino. Rimarrà un idolo per sempre, inventore del famoso passo MOON WALK !!!

giovedì 2 ottobre 2008

IL TRIONFINO...visto...ill'arburu ra scienza!!!

giovedì 2 ottobre 2008

Estate finita, festa di San Rocco archiviata, ecco arrivare un video suggestivo realizzato dal solito sergiob79 con l'ausilio del suo fedelissimo cellulare Sony Ericsson w760i....si tratta di una vera e propria chicca: la ripresa del famosissimo TRIONFINO da una postazione più che privilegiata, il cosiddetto "arburu ra scienza". Il risultato lo potete ammirare nel video con tanto di accompagnamento musicale fatto in casa, Parata d'eroi (SB-2 RMX) famosissima opera eseguita durante la festa patronale dalla nostra banda...questa volta Sergione si è superato: RIPRESE + MIXING AUDIO + MONTAGGIO VIDEO/AUDIO >> GRANDIOSO!!!

p.s.= La playlist del sito è stata aggiornata con le hits del momento...se avete richieste formulatele pure...

mercoledì 1 ottobre 2008

STAMPARE PAGINE WEB IN MANIERA OTTIMALE

mercoledì 1 ottobre 2008

A volte capita di voler leggere i contenuti di una pagina Web comodamente in formato cartaceo, offline, magari stesi sul proprio divano sorseggiando un buon vino: si procede quindi alla stampa della pagina Web ma, in moltissimi casi, essa non è ottimizzata per la stampa. Il sito PrintWhatYouLike vi verrà in aiuto: tramite il suo utilizzo potrete ottimizzare la stampa di qualsiasi pagina Web, selezionando solo i contenuti di proprio interesse, ad esempio ignorando la pubblicità o immagini e testi superflui.

Tramite PrintWhatYouLike potrete selezionare anche solo una parte di una pagina Web, scegliere il tipo di carattere e la dimensione del testo e rimuovere lo sfondo: avrete a disposizione uno strumento che vi permetterà di ottenere delle pagine “leggere”, senza sprechi di inchiostro, ma soprattutto potrete effettuare la stampa solo dei contenuti che vi interessano veramente.

Vediamo un po’ come funziona:

1. Collegarsi alla homepage di PrintWhatYouLike;

2. Inserire nel box verde “Enter a url to start” l’indirizzo della pagina Web che volete stampare e cliccare “Start!” per passare alla modalità di selezione dei contenuti;

3. Attendere qualche secondo per visualizzare lo strumento di editing della pagina da stampare: a sinistra avete a disposizione i vari strumenti, a destra l’anteprima di stampa;

4. Dopo aver selezionato solo i contenuti di proprio interesse, cliccare “Print” (dalla sezione di sinistra) per effettuare la stampa.

PrintWhatYouLike - Screenshot

PrintWhatYouLike, ottimizzando qualsiasi pagina Web per la stampa, si colloca fra le applicazioni online più utili, da tenere nei preferiti del proprio internet browser: anche se i comandi sono in inglese, basta effettuare un paio di prove per acquisire un po’ di domestichezza.

martedì 30 settembre 2008

SCHERZI TELEFONICI LAMENTECONTORTA

martedì 30 settembre 2008

Volevo segnalare a tutti questo divertentissimo ragazzo campano, fenomeno degli scherzi telefonici....riesce a mutare velocemente personaggio e voce mettendo in grosse difficoltà l'interlocutore...il risultato è quello che potete vedere: scherzi telefonici davvero esilaranti!!! questo è uno dei tanti che potete trovare sulla pagina personale di youtube de "lamentecontorta"...buon divertimento! OEDì!!!!!



mercoledì 24 settembre 2008

iPhone 3g le applicazioni fanno la differenza....

mercoledì 24 settembre 2008
Ecco, dopo tanto tempo, arrivare sul blog ScillaOltre un articolo dedicato all'iPhone 3G di casa APPLE. Veramente avevo già affrontato l'argomento designandolo come uno degli oggetti hi tech più ambiti di quest'anno e cosi è stato...infatti il gioiellino proveniente da Cupertino (California) ha fatto registrare dati di vendita da capogiro sin dai primi giorni del suo lancio (11 luglio 2008 per la versione 3G)... ma cos'è che spinge un utente all'acquisto dell'iPhone?? ecco cosa ne penso io a riguardo, possessore di un modello da 16gb:

Pro:

-Fluidità, stabilità ed efficienza del sistema operativo (nulla a che vedere con il Symbian e il Windows Mobile)
- Perfetta, completa e innovativa navigabilità (navigazione, mail)
- Multi touch-screen rapido nella risposta
- Ipod integrato
- tethering ( usare il cellulare come modem umts/hsdpa)


Contro:

- Gps legato alla connessione ( sbloccando il dispositivo è possibile usare le mappe offline)
- Protocollo Bluetooth limitato all'uso di soli accessori (auricolari, etc)
- Fotocamera senza flash ( zoom e video possibili tramite software Snapture e VideoRecorder)
- Niente MMS ( anche questi possibili tramite software SwirlyMMS)

Come avete potuto notare è un ottimo strumento, considerando che il mio è sbloccato dunque come limite ha solo quello del Bluetooth (si sta lavorando per sbloccarlo) tutto il resto è possibile farlo, anche l'invio e la ricezione di MMS (testato personalmente)...
Ma secondo me la differenza tra l'iPhone e il resto dei cellulari la fanno le applicazioni che è possibile scaricare dall'APP STORE oppure da terze parti come le repository per Cydia e Installer (queste due soluzioni sono possibili solo dopo lo sblocco)... tra le varie applicazioni ufficiali e non vi volevo segnalare queste che ho installato sul mio dispositivo, davvero molto originali ed utili (click sulle immagini per ingrandirle):

BattleAtSea: La classica battaglia navale, la particolarità sta nella possibilità di giocare in multiplayer e di poter effettuare diversi attacchi senza usare le coordinate, ma semplicemente toccando i punti che si vogliono colpire direttamente sullo schermo...








LEVEL: Sfruttando l'accelerometro ecco l'utilissimo strumento utilizzato da tutti i muratori e carpentieri: IL LIVELLO... preziosissimo anche nei lavoretti fai da te in casa, ci permette di posizionare con estrema precisione qualsiasi cosa in orizzontale, in verticale e su un piano...







BAND: Applicazione musicale che tramite diversi strumenti ( Pianoforte, Basso, Violino, Xilofono, Consolle Dj e chi più ne ha più ne metta) ci permette di suonarli con il semplice tocco delle dita, riproducendo fedelmente il suono dello strumento scelto...divertentissimo!









Lista della Spesa: Applicazione gratuita utile per chi va a far la spesa, offre la pos
sibilità di richiamare diverse voci (Pane, acqua, vino, cipolle, sale, farina, etc etc) in ordine alfabetico e di inserirle in lista in base alla loro quantità...quando le mettiamo nel carrello basta un semplice tocco per cancellarle...








VirtualPool: Altro gioco divertentissimo in 3D simula un tavolo da
biliardo, ovviamente il colpo di stecca si da imprimendo la giusta velocità al tocco sullo schermo..










PhoneRuler: Una vera e propria chicca! questo programma permette di sc
attare una foto ad un oggetto e di stabilire le sue dimensioni in altezza e larghezza...il margine d'errore dichiarato dai programmatori è di 1,5-2 cm, ma è abbondante...io ho provato con una bottiglia da 1,5 litri lunga 33 cm, il programma mi ha dato la misura di 12,96 pollici = 1,096 piedi = 32,92 cm...niente male! nella foto accanTo la prova con la bottiglia ( 1'0,96" sono 1 piede e 0,96 pollici)...






Questa è solo una parte delle applicazioni installate sul mio iPhone, c'è altro sia utile che divertente...presto inserirò altre recensioni con foto....se avete domande non esitate! a presto!!

martedì 23 settembre 2008

SCILLA: UN FALLIMENTO TOTALE

martedì 23 settembre 2008
Dopo un pomeriggio impegnato in faccende varie e studio, alle ore 19 decido di fare un giro per le vie di un paese ormai inghiottito dalla tristezza di un autunno ormai diventato realtà...parcheggio la macchina in piazza San Rocco (via panoramica) per poi recarmi a ricaricare il credito telefonico quando noto un folto gruppo di persone, ferme a fissare il muro ed in particolare un manifesto dal titolo: SCILLA: UN FALLIMENTO TOTALE...Tutti zitti...decido solo io... al che mi avvicino e iPhone alla mano scatto subito una foto che, nonostante l'ora buia, riesce a rendere l'idea (in realtà ne manca metà ma domani provvederò a postare la versione completa)... in poche parole il manifesto, con tanto di firma degli autori, riporta tutta una serie di mancanze in ambito politico, sociale ed economico che pervadono Scilla da tempo...anche noi del blog tempo fa avevamo fatto sentire il nostro malcontento, adesso si è passati ai manifesti come la "notte nera"
per arrivare a qualcosa di più "serio"...come disse il grandissimo Galileo Galilei "E PUR SI MUOVE!"...si, qualcosa negl'animi degli scillesi si sta muovendo......



Ecco il testo integrale riportato su reggiopress.blogspot.com ---> LEGGI QUI

martedì 16 settembre 2008

Eseguire qualsiasi file audio-video sul vostro pc

martedì 16 settembre 2008
Volevo segnalare a tutti i lettori del blog un utilissimo pacchetto di codec audio-video per la visualizzazione e l'ascolto dei files multimediali...si chiama k-lite codecPack (ultima versione 4.1.7) ed è disponibile gratuitamente a questo indirizzo K-LITE CODECPACK 4.1.7 FULL...dopo averlo installato non avrete più problemi con canzoni, films e video...

domenica 14 settembre 2008

LA NOTTE NERA........

domenica 14 settembre 2008
E' un pò l'emblema del disagio e dell'insoddisfazione che un pò tutto il popolo scillese ha provato questo, come gli altri anni, circa la mancata organizzazione di eventi e di una vera e propria "estate scillese"...questo è ciò che è apparso ieri per le strade di Scilla mentre a Reggio ci si preparava per una lunga NOTTE BIANCA...signori e signore ecco a voi l'esclusiva NOTTE NERA di SCILLA:




Volevo ringraziare tutti coloro che hanno partecipato al sondaggio, la nuova grafica è piaciuta alla maggior parte di voi e dunque verrà confermata...alla prossima!

mercoledì 10 settembre 2008

QUEL GIOCO GIRERA' SUL MIO PC???

mercoledì 10 settembre 2008

Siamo alle solite. Hai comprato un fantasmagorico nuovo videogame (e l’hai pagato pure caro!), e adesso sei lì, che ti rigiri la confezione tra le mani e ti domandi: girerà questo gioco sul mio PC? I requisiti consigliati sulla scatola lasciano poco spazio a dubbi, ma alla prova dei fatti, complice una serie di variabili (spazio libero sull’hard disk, sovraccarico di applicazioni in esecuzione ecc.), niente va mai come dovrebbe, e il videogame che tanto hai desiderato si rivela una delusione. Non in sé, certo: lui, il gioco, continua a essere una meraviglia dell’entertainment digitale. La colpa è del tuo computer che, superati i 6 mesi di vita, avrebbe dovuto essere mandato in pre-pensionamento e aggiornato con una macchina più performante.

Per tua fortuna, da ora in avanti non correrai più il rischio di acquistare un videogame “a scatola chiusa”, senza sapere se poi potrai effettivamente giocarci al massimo. La soluzione alle tue preoccupazioni si chiama Can You RUN It?, ed è un servizio online sviluppato da System Requirements Lab che si occuperà di analizzare caratteristiche e prestazioni del tuo PC, confrontandole con un ampio e costantemente aggiornato database di videogiochi. In pochi secondi, Can You RUN It? emetterà il suo verdetto, rivelandoti se le specifiche del tuo computer sono sufficienti per far girare questo o quel gioco, o se piuttosto non è consigliabile che tu investa i tuoi sudati risparmi in qualche altro prodotto videoludico meno esoso in termini di prestazioni.

Non solo, perché Can You RUN It? può anche fornire un elenco dettagliato dei singoli componenti del tuo PC, rivelandoti quali di essi risultano ormai superati rispetto alle richieste del videogioco in questione, così che tu possa sapere esattamente quali periferiche aggiornare o sostituire.

Il database di Can You RUN It? viene costantemente aggiornato con i migliori e più recenti videogames in circolazione, quali: Devil May Cry 4; Empire Earth; F.E.A.R.; FIFA 2008; Final Fantasy XI; Grand Theft Auto – GTA; Guild Wars; Guitar Hero III; Kung Fu Panda; Medieval II: Total War; NBA Live 2008; Pshyconauts; Resident Evil 4; Unreal Tournament; World of Warcraf – WOW e moltissimi altri…

Per funzionare, Can You RUN It? richiede l’installazione di un componente ActiveX/Java, che potrà sempre essere rimosso in seguito tramite l’utilità di Installazione Applicazioni del Pannello di Controllo di Windows (alla voce “System Requirements Lab”).

Una volta installato il controllo ActiveX/Java, la scansione avviene in maniera estremamente rapida: in appena 30 secondi o giù di lì, Can You RUN It? restituirà una schermata con il dettaglio dei risultati, come si può vedere nell’immagine di seguito, frutto di un test che ho effettuato personalmente:

Un test effettuato con Can You RUN It

L’analisi delle caratteristiche del mio PC, paragonate ai requisiti richiesti dal gioco (in questo caso il bellissimo Psychonauts), è andata maluccio: colpa della scheda grafica risulta non essere all’altezza. Un vero peccato, ma in fondo poco male: almeno ora lo so, e ci penserò due volte prima di acquistare un videogame come questo che, per quanto bello, probabilmente finirebbe col girare a scatti o con una qualità scadente, facendomi rimpiangere di non aver speso il mio (poco) denaro con un altro gioco!

fonte:technotizie.it

martedì 9 settembre 2008

Modo alternativo per salire su una golf cart

martedì 9 settembre 2008
Dato che a Scilla ormai hanno spopolato, vi offro un suggerimento alternativo per salire su queste macchinette......


domenica 7 settembre 2008

SCILLAOLTRE: SHARE YOUR SUMMER !!!

domenica 7 settembre 2008
Avete mai pensato di condividere, in un unico spazio web, tutto il materiale audio-visivo catturato durante quest'estate? è l'idea che ScillaOltre vuole realizzare per dare la possibilità ai lettori del blog di rendere pubblico il materiale multimediale (video, audio, foto) realizzato durante l' state 2008 a Scilla... nella pratica sarà possibile visualizzare e scaricare, in un unico spazio web ( stile cartella condivisa di msn messenger) tutto ciò che viene messo in condivisione senza limiti d'accesso... ovviamente il materiale sarà filtrato; se volete pubblicare qualsiasi tipo di file mandatelo, sottoforma di file o cartella compressa (winzip o rar), al sottoscritto cliccando qui:

SCILLAOLTRE: SHARE YOUR SUMMER!!! (INVIO CONTENUTI)


ovviamente prima di pubblicare il materiale chiederò un ulteriore consenso al proprietario, in modo da evitare disguidi... è ora on line lo spazio

SHARE YOUR SUMMER (SPAZIO WEB)


con le prime foto in condivisione
...

sabato 6 settembre 2008

ESTATE 2008: LA SOUNDTRACK

sabato 6 settembre 2008
Finalmente, dopo un'estate piena di impegni e sicuramente tra le migliori degli ultimi anni, riprende la mia attività da blogger...come già detto da mera questa appena conclusa è stata una grande estate: divertimento, musica, nuove amicizie, vecchie amicizie hanno contribuito alla "riuscita" di questa stagione tanto attesa. L'osservazione su ciò che manca non è del tutto sbagliata, effettivamente molte cose mancano, anzi troppe, ma se si fa quadrato si riesce a sopperire a questa mancanza. Personalmente posso affermare che quest'anno a Scilla ci siam divertiti, non so se per altri è stato anche così, ma si è visto un certo spirito di coesione, unione nel divertirsi, dalle serate ai lidi a Reggio con metà paese presente alle serate al Trillionaire appena concluse...sembrava essere una specie di movimento!! volevo dunque ringraziare tutti coloro che hanno fatto da contorno a quest'estate 2008, nella speranza che la prossima sia migliore in tutto, soprattutto nell'organizzazione di eventi da parte di chi ci "governa".... Per concludere volevo un parere sulle canzoni che ci hanno accompagnato durante i mesi scorsi, la mia soundtrack personale è formata da queste 5 canzoni (click per ascoltarle), alcune presenti nella playlist SCILLAOLTRE:

1) Guru Josh Project - Infinity 2008 ( Klaas Remix)
2) Coldplay - Viva la vida
3) Negramaro - Via le mani dagli occhi
4) Jovanotti - Safari
5) Sissoko - Flying to Namibia

venerdì 5 settembre 2008

UN'ESTATE CHE VORREI POTESSE NON FINIRE MAI...

venerdì 5 settembre 2008
Così come è arrivata, se n'è andata (o sta per andarsene, dipende dai casi) la tanto attesa e discussa estate scillese. E' dunque tempo di ritornare alla routine invernale. Ma è anche tempo di resoconti, di fare un bilancio effettivo di quelle che sono state le cose positive e quelle negative, di capire insomma come gli scillesi hanno vissuto questi mesi di relax e disimpegno. Ma siccome io parlo a nome mio e non di tutta la comunità, vi porto solo la mia visione dei fatti.
Negli anni passati l'estate per me è stata un "sabato del villaggio": l'ho vissuta aspettandola, facendo progetti, pregustando già quello che sarebbe stato l'imminente punto di rottura con la "fatica" a favore di una più leggera routine vacanziera. Per rendermi conto poi improvvisamente che settembre era alle porte e che io ancora aspettavo... che cosa poi, esattamente, non si sa...
Quest'anno la mia estate è stata veramente bella. Sono stata contenta di tornare a casa e trovare un paese non diverso da come l'avevo lasciato...solo invecchiato di un anno.
E' stato bello tornare e ritrovare tutti, riscoprire amicizie, rivivere Scilla. E' stato bello godersi questo periodo senza pensare a chi ha preso quale iniziativa per migliorare il paese, a chi non ha mosso un dito o a chi fa solo il male del paese. Ho capito che (come diceva una canzone) tutto dipende dal punto di vista dal quale si osservano le cose. Con questo non intendo dire che a Scilla non ci siano problemi o che fregarsene sia la soluzione. Voglio solo dire che se non sappiamo sfruttare al massimo quel poco che abbiamo non saremo mai contenti dell'estate ( o del natale, o di qualsiasi altra vacanza) che passeremo; di conseguenza non possiamo prendercela solo con l'attuale situazione del paese se le cose non vanno come vorremmo.
Fermo restando che un intervento massiccio di miglioramento ad ogni livello è necessario per una crescita sana e concreta del paese ma anche e sopratutto dei suoi cittadini.
Non c'è stato niente di nuovo o di particolarmente esaltante quest'anno, ma quel poco che c'è stato è servito a far capire che le potenzialità del paese sono tante e che sfruttate nel modo giusto possono essere un beneficio per tutti.
Non voglio dilungarmi troppo e non intendo nemmeno suscitare polemiche ma solo sane discussioni a riguardo. Io quest'anno mi sono divertita, sono stata bene. Il mio termine di paragone per affermare ciò? il magone il giorno della partenza per il ritorno in quel di Firenze: più è pesante, più è triste partire e lasciare il mare, il sole e i divertimenti. E quest'anno, rispetto agli anni passati, il mio magone era pesantissimo.

giovedì 21 agosto 2008

Come prolungare la vita delle batterie al litio

giovedì 21 agosto 2008


PC portatili, telefonini, palmari, smartphone, MP3 player, praticamente tutti i piú recenti apparecchi elettronici portatili oggi utilizzano accumulatori al litio, una tecnologia sotto molti aspetti superiore rispetto alla precedente generazione al nichel-cadmio.

Tutte le tue attività elettroniche quando sei in movimento sono in un modo o nell'altro condizionate dalla durata delle batterie, per questo dovresti conoscere bene quali comportamenti possono allungare o accorciare di molto l'autonomia e la stessa vita degli accumulatori al litio.

Una delle migliori risorse disponibili per rispondere a qualsiasi quesito tecnico sulle batterie in generale é Battery University, che come dice il nome é una vera e propria università dove puoi approfondire nei minimi dettagli tutte le tecnologie dei vari tipi di accumulatori, ma anche imparare le procedure e i trucchi per migliorare e prolungare la loro durata.

Se vuoi leggere la sezione completa relativa a come prolungare le batterie al litio vai qui, altrimenti continua a leggere qui sotto tutte le indicazioni e i comportamenti suggeriti da Battery University per ottenere il massimo dalle tue batterie in termini di durata e vita utile :

1. Evita di scaricare spesso e completamente la batteria, questo mette la batteria sotto "stress".

2. Scarica parzialmente la batteria ed esegui frequenti ricariche. Ricaricare una batteria al Litio parzialmente carica, non causa nessun effetto memoria, a differenza di quelle al Nichel o Nichel-Cadmio.

3. La scarsa durata delle batterie nei PC portatili é dovuta piú al calore, che ai cicli di scarica-carica.

4. Le batterie al Litio usate nei PC portatili devono essere ricalibrate eseguendo un ciclo di scarica completo, ogni 30 cicli carica / scarica.

5. Per scaricare completamente la batteria togli semplicemente l'alimentatore e utilizza un' applicazione che "consuma".

6. Se ignori questo accorgimento il sensore di carica della batteria diventerà sempre meno accurato e, in qualche caso, la batteria non funzionerà piú come prima.

7. Tieni la batteria al Litio in un posto fresco, evita di lasciare il Notebook in macchina sotto il sole.

8. Se non utilizzi la batteria per molto tempo tienila in un posto freddo ( l'ideale é zero gradi, già a 25 gradi la batteria perde il 16% di carica in piú rispetto agli zero gradi ) e con circa il 40% di carica ( in modo che i circuiti interni abbiano energia sufficiente per lavorare ).

9. Considera di rimuovere la batteria dal portatile quando lavori a tavolino con l'alimentatore, il calore generato dal portatile a piena potenza diminuisce la vita della batteria ( qualche costruttore avverte che ci potrebbero essere dei problemi per l'accumulo di polvere sui contatti dove si collega la Batteria ).

10. Evita di acquistare batterie al Litio di scorta per uso "futuro", verifica sempre la data di costruzione, e non acquistate batterie vecchie, anche se vendute sottocosto.

11. Se hai una batteria al Litio di scorta, usane una sino alla fine, e tieni l'altra in un posto fresco ( l'ideale é il frigorifero ) con circa il 40% di carica.

fonte: abtechno.org

lunedì 28 luglio 2008

I DURAN DURAN A SCILLA

lunedì 28 luglio 2008
Prendo spunto da un post letto sul blog di Favazzina, autrice Olivia, nel quale viene segnalata un'accoglienza poco calorosa da parte degli scigghitani ai grandissimi Duran Duran durante la loro permanenza a Scilla in occasione del concerto tenutosi a Reggio il 23 luglio 2008...riporto il post e vi rimando al blog degli amici di Favazzina per eventuali commenti:

MA CU SU I DURAN DURAN???

RAGAZZI NON CI CREDERETE MAI...
GIORNI FA' A REGGIO CALABRIA C'E' STATO IL CONCERTO DI UN GRUPPO CHE NEGLI ANNI '80
HA FATTO STORIA,REGALANDOCI RICORDI INDIMENTICABILI CON LA LORO MUSICA...
CHI NON RICORDA IL MITICO "SIMON LE BON-ANDY TAYLOR"ECC...ECC
EPPURE NON CI CREDERETE MAI CHE...
SONO STATI DA SOLI A SCILLA PER 2 GIORNI HANNO MANGIATO DA "GIGI"UNA PIZZERIA DI SCILLA,SONO SCESI A MARE SEMPRE DA SOLI A SCILLA E HANNO PASSEGGIATO PER LE STRADE DI CHIANALEA...
E NESSUNO LI HA CACATI MANCO DI STRISCIO...
MA MI CHIEDO...IN CHE BOTOLA DI MONDO VIVIAMO...MA SE NE PUO DI PIU'???
BENE IN ONORE A TUTTI COLORO CHE ALLEGANO UN RICORDO ALLE LORO CANZONI VI REGALO DUE VIDEO TRA LE CANZONI PIU' INDIMENTICABILI DI QUESTO MITICO GRUPPO...
DIMENTICATO TRA LE STRADE DI CHIANALEA






GRAZIE DURAN DURAN!!!

mercoledì 23 luglio 2008

Auto da 1700 € ad ottobre

mercoledì 23 luglio 2008


Tata Motors, colosso mondiale dell’automobile, negli ultimi anni uscito dal mercato Indiano per colonizzare passo dopo passo il mondo (collezionando acquisizioni e accordi commerciali importanti, anche con Fiat) ha mantenuto la promessa lanciata 5 anni fa. L’auto da 2500 dollari è pronta e in ottobre saranno avviate le catene di montaggio.

Si chiama Tata Nano, è piccolissima, ma sarà omologata per 5 persone (sarà meglio accontentarsi di 4 nella pratica). Come vedete dall’immagine non è esattamente affascinante, ma per 2500 dollari non si può pretendere tutto, in fondo tutto quello che serve c’è e in poco spazio. Tecnicamente poi, sarà più interessante di quello che ci si aspetta.

Tata Motors, non è certo famosa per la qualità dei propri veicoli, d’altronde sono sempre stati destinati al mercato indiano, che economicamente sta fiorendo soltanto ora. Negli ultimi anni Tata ha compiuto progressi ragguardevoli, qualitativamente parlando, anche se la produzione indiana non è ancora paragonabile a quella occidentale.

Va detto poi che per la realizzazione di quest’auto e del suo immenso stabilimento produttivo si è dato fondo a tutte le collaborazioni disponibili e probabilmente anche la Fiat ha una parte nel progetto. Presente inoltre tra i fornitori l’arcinota Bosch, che fornirà le componenti elettroniche e l’iniezione al propulsore.

Le dimensioni esterne sono di 3,1 m di lunghezza, per 1,5 di larghezza e 1,6 di altezza. L’auto sarà molto leggera ma abbastanza resistente da superare tutte le norme di sicurezza in vigore nei vari Paesi in cui sarà commercializzata.

Il motore è un bicilindrico a benzina di 623 cc, che eroga una potenza di 33 CV: un valore quest’ultimo interessante in rapporto alla cilindrata, e immagino più che sufficiente per spostare un’auto tanto piccola. È inoltre conforme alla normativa antinquinamento Euro4.

Non si conoscono ancora i dati sui consumi, ma saranno ridottissimi, considerati peso e cilindrata, ma non solo: alcuni dei dettagli tecnici divulgati mostrano una particolare attenzione all’efficienza del propulsore, come l’iniezione elettronica multipoint.
Tata dichiara che i consumi sono paragonabili a quelli di un mezzo cittadino a due ruote.

Interessante poi che dichiarino di aver realizzato il sito web in poco tempo e con poche risorse, facendo largo uso di tencologie open source, nell’ottica dell’ottimizzazione e del risparmio, per mantenere in ogni aspetto la filosofia adottata nella realizzazione della Nano.

Che la piccola Tata avrà un enorme successo è indubbio. Pensate soltanto a tutti i mercati emergenti in cui in pochi ancora possono permettersi un’auto. Ma in tanti sono pronti a scommettere che diventerà un fenomeno dilagante anche in mercati più ricchi e affollati come quello europeo e americano.

La possibilità di avere un mezzo pratico ed economico nella gestione, ad un prezzo ridicolo potrebbe far gola a tutti quelli che cercano in un auto soltanto un mezzo di trasporto e data l’originalità delle linee (dato che di bellezza, quando si parla di world car non si può mai parlare), potrebbe anche essere simpatica a gli occhi di qualcuno. Il prezzo del petrolio che cresce senza freni potrebbe fare il resto.

C’è chi è pronto a scommettere che dopo la Tata Nano il mercato dell’auto mondiale non sarà più lo stesso, e tutti i costruttori del globo saranno costretti a rivedere i loro piani...io non sono dello stesso avviso, comunque aspettiamo e vediamo cosa succederà....
fonte:appuntidigitali.it

lunedì 21 luglio 2008

MTV TOTAL REQUEST LIVE ON TOUR A REGGIO CALABRIA

lunedì 21 luglio 2008

ELENCO OSPITI:

In onda dal Lungomare di Reggio Calabria, dal lunedi al venerdì alle ore 19 su Mtv Italia

Lost venerdì 18/7
Rino De Maria venerdì 18/7
Sonohra lunedì 21/7
Gianluca Grignani martedì 22/7
Dari mercoledì 23/7
Marracash mercoledì 23/7
Mondo Marcio giovedì 24/7
Kelly Joyce venerdì 25/7
Finley sabato 26/7

mercoledì 16 luglio 2008

PopCorn vs. iPhone

mercoledì 16 luglio 2008

Avevamo gia visto il video sul falso scoppio dei popcorn causato dalle microonde dei cellulari (è stato usato il magnetron del forno a microonde)...in questo nuovo video vediamo l'effetto contrario causato dalla riflessione delle microonde emanate da un iPhone da parte dei popcorn...ahhahhaaaaaa!!! ovviamente anche questo è un fake (falso) -.- sembra proprio che i popcorn saranno i prossimi strumenti bellici.....

martedì 15 luglio 2008

Emule? Bearshare? NO GRAZIE, c'è TUNESTOOL

martedì 15 luglio 2008

Volevo segnalare ai lettori del
blog un interessantissimo sito, nato da poco, utile per l'ascolto in streaming e addirittura il download diretto di musica in formato .mp3 . Il nome del sito è TunesTool. Attraverso la registrazione di un account gratuito, con TunesTool potrete creare una comoda playlist delle vostre canzoni preferite, da ascoltare quando volete. La pagina dei risultati della ricerca è davvero efficiente: troverete tutti i links di cui avrete bisogno in un unico posto. A ciascun risultato sono legate queste funzionalità:

*
Ascolta: per ascoltare l’mp3 in streaming;
*
Aggiungi: per aggiungere l’mp3 alla propria playlist;
*
Download: per effettuare il download dell’mp3 sul proprio PC;
*
Codice: per ottenere il codice da inserire in qualsiasi pagina Web (sito, blog, profilo MySpace, Facebook, etc.);
*
Altre info: per la pagina relativa ad altre informazioni (se presenti).

Provatelo, rimarrete sicuramente soddisfatti!

lunedì 14 luglio 2008

IL B52 DEVASTANTE!

lunedì 14 luglio 2008

http://view.break.com/534015 - Watch more free videos

BELLISSIMO QUESTO VIDEO GIRATO DA ALCUNI RAGAZZI DURANTE UNA SERATA ALCOOLICA...DA NOTARE GLI EFFETTI DEVASTANTI, QUASI DRAMMATICI, PROVOCATI DALLO "SHOTTINO" DI B52...SI è SFIORATA LA TRAGEDIA!

venerdì 11 luglio 2008

IL LIMITE

venerdì 11 luglio 2008
In attesa del reportage sul WIFI a Reggio Calabria ecco una simpatica immagine che ho trovato in rete....

venerdì 4 luglio 2008

IL WI-FI SUL LUNGOMARE FALCOMATA' !!!

venerdì 4 luglio 2008

Volevo riproporre all'attenzione dei lettori di ScillaOltre una notizia che forse in pochi avevano letto, dato che risale ai primi giorni di vita del blog. La notizia, riportata da un altro blog, è riferita all'installazione di Hot Spot pubblici sul lungomare reggino Falcomatà, in grado di fornire la connessione internet wi-fi agli utenti che si trovano in zona. Personalmente ieri sono stato a Reggio Calabria e posso dirvi che il servizio esiste, ovvero se siete in possesso di un portatile, di un cellulare o di un qualsiasi altro dispositivo in grado di rilevare reti Wi-fi, sul lungomare rileverete il servizio e vi potete connettere alla pagina di benvenuto dove è presente la mappa dei vari hot spot in modo da avere sempre copertura e una pagina di registrazione gratuita per poter iniziare ad usufruire del servizio. Piccolo particolare: è presente un bug nella pagina di registrazione, probabilmente voluto dagli amministratori, che per il momento impedisce agli utenti di ultimare la registrazione e di conseguenza poter usufruire di questo servizio gentilmente concesso dal Comune di Reggio...speriamo che risolvano presto....stay tuned!

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE!!!! Il servizio è finalmente attivo....ieri abbiamo provato e possiamo dire che siamo molto soddisfatti della velocità e l'efficienza...in questo weekend faremo un "reportage" sull'utilizzo e le funzionalità di questa importante novità...intanto per conoscere la posizione degli HOT SPOT e le condizioni del servizio potete visitare il sito http://www.reggiowireless.com/
A presto per il reportage!


La rivoluzione tecnologica si estende sino alla punta dello stivale italiano, coinvolgendo la città di Reggio Calabria, che presto doterà il Lungomare Falcomatà di una rete di connessione Internet senza fili.

“Il chilometro più bello d’Italia” così come è stato definito dall’illustre D’Annunzio è adesso luogo di ritrovo di numerosi reggini ma anche fonte di attrazione turistica per i sempre più numerosi stranieri in visita, per piacere o per studio. Sia i primi che i secondi, ben presto, passeggiando sul Lungomare, distesi a prender il sole in spiaggia o semplicemente ammirando il panorama che offre la costa sicula e calabra, potranno leggere o inviare e-mail nonché esplorare pagine web via palmare, notebook o cellulare.

L’iniziativa hi-tech, che si inserisce nel piano portato avanti dall’Amministrazione Comunale guidata dal centro-destra, offrirà connessione gratuita a tutti coloro che ne faranno richiesta.
Tale innovazione viene salutata con grande entusiasmo anche dal Sindaco Scopelliti, che spiega: “Attraverso una serie di iniziative abbiamo fornito nuovi servizi alla comunità. Adesso il wireless gratuito sul Lungomare Falcomatà, posto che viene preso d’assalto dai giovani, si inquadra in un percorso altamente innovativo con cui l’Amministrazione vuole fornire risposte ai propri cittadini e non solo”.

Infine aggiunge: “La nostra credibilità a livello nazionale, è confortata dalla presenza al nostro workshop sulle politiche innovative, di illustri relatori che hanno maturato esperienze professionali di alto spessore anche il altre realtà. Manifestazioni come queste si riscontrano solo a fiere specializzate in giro per l’Italia, organizzarle anche a Reggio Calabria, significa molto per un’amministrazione pubblica che ha investito molto nel settore dell’innovazione tecnologica, interna ed esterna”.

fonte: blogscienze.com

Personalmente mi ritengo entusiasta, essendo un appassionato di internet e connessioni senza fili (WI-FI), di questa iniziativa portata avanti dal comune di Reggio... è un ottimo servizio per tutti, turisti compresi...ovviamente il servizio sarà limitato alle funzioni principali come la navigazione sul web e la gestione della posta elettronica, naturalmente non aspettatevi di poter fare tutti i giochetti che fate a casa con emule e simili....hihihhhii...sicuramente potrete visualizzare e partecipare al nostro blog direttamente da Reggio in qualsiasi momento della giornata!!!

MarVeL86

mercoledì 2 luglio 2008

I-Doser la droga in formato MP3

mercoledì 2 luglio 2008

Mi dispiace per i commentatori del post riguardo le piantagioni di canapa indiana scoperte a Scilla pochi giorni fa, ma qui non stiamo più parlando di "erba" o polvere bianca, ma di files audio !!!! E' infatti notizia riportata anche dai telegiornali quella che identifica l'I-DOSER (idoser) come la nuova droga virtuale...la notizia mi ha personalmente spiazzato e dato che ancora non esiste alcuna ricerca in materia, ho cercato di capire un pò come funziona il tutto, cercando di coinvolgere anche voi lettori del blog su questo argomento...ecco come dovrebbe funzionare la cyber droga.
Si tratta di una “Audio-Droga” in formato .mp3 scaricabile da internet che riproduce gli stessi effetti delle sostanze stupefacenti tradizionali.
A scoprirlo è stato il GAT della Guardia di Finanza.
Dovrebbe funzionare così:
“Il sistema funziona sulla base dei cosiddetti battiti binaurali (dall’inglese: binaural beats) sperimentati sul cervello negli anni Settanta dal dr. Gerald Oster alla clinica newyorkese Mount Sinai, e che consistono nell’applicare frequenze herziane diverse ai due orecchi per stimolare il cervello a seconda della loro intensita’. Le frequenze cerebrali vanno da 1 a 4 Hz per il livello Delta, quello del sonno profondo, fino ad un massimo di 30Hz allo stato vigile che corrisponde alla frequenza Beta, passando per Theta e Alfa, uno stato quest’ultimo di semiveglia usato nei sistemi di Controllo Mentale perche’ consente di sincronizzare i due emisferi potenziando l’attivita’ cerebrale.
Le dosi proposte da I-Doser si ottengono applicando, con auricolari, alte frequenze asincrone ai due orecchi, per esempio 500 e 510 Hz rispettivamente, causando nel cervello un tono di 10 Hz cioe’ in pieno livello Alfa e favorendo cosi’ gli effetti di alterazione della percezione”.

Il programma è costituito da un player con tanto di interfaccia raffigurante la sostanza la quale si vuole simulare gli effetti, in basso uno spettroscopio ed il controllo del volume oltre al menù....
Con questo post non invito nessuno a provare questi effetti, nè pubblicherò il modo per ottenere questi files (non sono un pusher!!ahahaa), se per caso ci fosse qualcuno che ha qualche testimonianza da riportare o semplicemente dei commenti a riguardo, siamo ben lieti di discuterne...


P.S.: Il titolo del prossimo post sarà: SCILLA. Vasto archivio di files I-Doser scoperto dalla Gdf ........!!!!!!!!!!!!

martedì 1 luglio 2008

Come dare una svolta?

martedì 1 luglio 2008

Da anni il nostro amato paese soffre di una chiara "apatia" dovuta a tutta una serie di motivazioni che trovano risaltazione nella carenza di idee e capitali...spesso tra compaesani ci si lamenta, spesso si cerca di trovare una soluzione, ma quasi sempre i discorsi si concludono con nulla di fatto...a volte si va oltre l'immaginario collettivo, altre volte invece nascono idee giuste probabilmente realizzabili, ma esiste troppa distanza tra noi giovani e chi ci "amministra" per un risultato del tutto nocivo se a questo ci aggiungiamo una scarsa vena organizzativa e propositiva da parte di quest'ultimi. Si sa che alla base di tutto ci sono le idee, ma ancor prima forse vi è il denaro, elemento che da anni manca o è mal investito...la sensazione che si prova è simile alla visione di una barca abbandonata a se stessa, trascinata dalla corrente e destinata ad un inabissamento...la poca luce che fa brillare Scilla, secondo il mio parere, è quella data dalle varie iniziative private che giustamente devono esistere, ma non bastano...per noi giovani che non abbiamo capitale da investire, ma molte idee e forse anche un pò di talento, sarebbe giusto attuare iniziative pubbliche che ci diano la possibilità di fare del bene a noi stessi ed alla comunità soprattutto nel periodo estivo.
Ho aperto un sondaggio a riguardo dove potrete esprimere i vostri giudizi, nella speranza che qualcosa cambi....MarVeL86

lunedì 30 giugno 2008

SCILLA. Vasta piantagione di canapa indiana scoperta dalla Gdf

lunedì 30 giugno 2008
I finanzieri del Nucleo mobile della Tenenza di Villa San Giovanni, hanno eseguito un importante operazione antidroga che si è conclusa con il sequestro di 1.000 piante di canapa indiana, per un valore di mercato di oltre 10 mila euro. A seguito di accurate indagini e ricognizioni nel circondario di Scilla, i militari hanno individuato in zona aspromontana una piantagione di canapa indiana, dotata di un particolare dispositivo per l’irrigazione. La piantagione si trovava in terreno demaniale di circa 500 metri quadrati nelle immediate adiacenze della località “Judice” ed è risultata costituita da 1.000 piante particolarmente rigogliose, ben curate e pronte per la raccolta e successiva lavorazione. L’intera piantagione è stata sequestrata e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’attività è stata svolta nell’ambito dei servizi predisposti dal comandante provinciale, colonnello Francesco Gazzani, per il contrasto alla coltivazione di sostanze stupefacenti e controllo del territorio.

fonte: reggiopress.blogspot.com

sabato 28 giugno 2008

STASERA NON SAI COSA GUARDARE? C'E' ITALIASTREAMING!!! >IL RITORNO<

sabato 28 giugno 2008


Avete sempre sognato di guardare la tv direttamente da vostro pc? avete perso qualche episodio della vostra serie tv preferita? o semplicemente questa sera non c'è niente di interessante e non sapete cosa guardare?....nessun problema, da oggi c'è ITALIASTREAMING il primo portale interamente italiano dove è possibile visionare puntate intere delle più importanti serie tv trasmesse dalle note emittenti televisive italiane. Simpsons, South Park, Dr. House, Mai dire Grande Fratello, O.C., Scrubs, I Cesaroni e tanto altro ancora....persino films interi!!! il tutto, ovviamente, senza spendere 1 cent, senza registrazione o programma da installare...funziona come youtube: selezioni il contenuto e lo visualizzi tramite un player interno al sito....niente di più semplice e divertente!! buona visione a tutti i lettori di ScillaOltre, spero di aver trovato la soluzione alle tipiche serate in cui non sapete cosa guardare !!!

Il sito è tornato disponibile! buon divertimento!